“A voi tocca spesso di riconoscere Gesù sotto i poveri stracci dei bambini che vengono alla vostra scuola: adoratelo in essi... Spero che sia la fede ad indurvi a farlo con affetto e zelo, perché essi sono le membra di Cristo nostro Signore (Med. 96.3)”